Un orango …

… il Vicepresidente del Senato Calderoli esprime così il suo pensiero circa il Ministro Kyenge: “Io mi consolo quando navigo in Internet e vedo le fotografie del governo. Amo gli animali, orsi e lupi com’è noto, ma quando vedo le immagini della Kyenge non posso non pensare, anche se non dico che lo sia, alle sembianze di orango”.

Di fronte a simili dichiarazioni, che non meriterebbero altro se non l’immediata destituzione dall’incarico di Vicepresidente del Senato, il Presidente del Senato Grasso risponde: “Le scuse devono essere fatte in maniera completa. Non ci si puo’ rifugiare dietro i comizi per nascondere quelle che sono certamente delle aggressioni verbali di tipo razzista”.

Capito? Il Presidente Grasso ravvisa solo la necessità che le scuse siano complete. Nient’altro.

O.

Annunci

6 thoughts on “Un orango …

    • … purtroppo, per l’ennesima, volta abbiamo la dimostrazione della totale irresponsabilità di certi fenomeni come Calderoli o Borghezio, non dimentichiamolo. Per avere senso di responsabilità (parola ripetuta fino alla noia in questi ultimi tempi …) bisogna avere anche e soprattutto una coscienza … elemento scomparso dal proscenio politico.

  1. ormai manca solo che qualche leghista faccia la pipì sui banchi leggermente redarguito dal presidente di turno “eh no no così non si fa”.. se penso che le tre maggiori regioni del Nord e con poche percentuali di voto sono in mano alla Lega… ma quanto torniamo ad essere un paese normale??!
    ciao

    • … ritorneremo ad essere un paese “quasi” normale quando 1) avremo mandato a casa chi ha causato la catastrofica situazione in cui ci troviamo e 2) avremo pulito le strutture dirigenziali dello stato dai tristi figuri piazzati lì per ragioni clientelari. Arduo programma, ma essenziale perché l’Italia ridiventi uno Stato sovrano.
      La Lega amministra le 3 più importanti regioni del Nord, ma questo solo grazie all’intervento di Silvio e alla … del PD. I puntini te li lascio riempire come meglio credi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...