Della questione morale …

… nel lontano 1981, l’allora segretario del PCI, Enrico Berlinguer, rilasciò una intervista a Eugenio Scalfari per La Repubblica (all’epoca il quotidiano era di tutt’altro spessore).

L’intervista passò alla storia per i suoi contenuti e, soprattutto, per una incredibile previsione da parte di Berlinguer di cosa sarebbe diventato il suo partito.

Di seguito lo stralcio più famoso dell’intervista e una dichiarazione resa da Berlinguer durante una bellicosa riunione di Direzione del partito.

“I partiti sono soprattutto macchine di potere e di clientela: scarsa o mistificata conoscenza della vita e dei problemi della società e della gente, idee, ideali, programmi pochi o vaghi, sentimenti e passione civile, zero. Gestiscono interessi, i più disparati, i più contraddittori, talvolta anche loschi, comunque senza alcun rapporto con le esigenze e i bisogni umani emergenti, oppure distorcendoli, senza perseguire il bene comune”.

“Io ho capito molto bene che c’è qui una parte di voi che vuole trasformare il Pci in un partito socialdemocratico. Sappiate che io a questa cosa non ci sto e che io non sarò mai il segretario di un tale partito. Se voi volete fare una cosa del genere lo farete senza di me e contro di me”.

Parole che 33 anni dopo suonano veritiere, immutate dallo scorrere degli anni. Berlinguer aveva visto giusto e, quando affermava “…c’è qui una parte di voi che vuole trasformare il Pci in un partito socialdemocratico” parlava a chi oggi risiede al Quirinale.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...