Primo Levi …

… “Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col terrore dell’intimidazione poliziesca, ma anche negando o distorcendo l’informazione, inquinando la giustizia, paralizzando la scuola, diffondendo in molti modi sottili la nostalgia per un mondo in cui regnava sovrano l’ordine, ed in cui la sicurezza dei pochi privilegiati riposava sul lavoro forzato e sul silenzio forzato dei molti.”

Fonte: Corriere della Sera, 8 maggio 1974 – Titolo articolo: Un passato che credevamo non dovesse tornare più.

Tranquilli, siamo in una democrazia!

Viviamo in uno Stato di diritto, in cui il Presidente del Consiglio non è eletto ma nominato; in cui un “diversamente condannato” riscrive la legge elettorale e procede alla riforma del Titolo V della Costituzione. Non solo, ma viviamo in un paese stupendo, in cui chi froda il fisco per 300 milioni viene condannato ad una pena blanda e aiutato a redimersi mediante lavori socialmente utili …

Mi raccomando:  #statesereni!!

 

Annunci

5 thoughts on “Primo Levi …

    • … e sono andato al link da te suggerito (anche con l’imperativo, rimane un’indicazione… :)) e sono incappato in considerazioni speculari alle mie. Beninteso espresse in un modo più accorto … Interessante notare come alcuni siano così accecati dall’astio contro Grillo da lanciarsi in notevoli arrampicate sugli specchi. Neanche quando passeggiavo sul 7c andavo come questi!

      Buone uova anche a te … immagino che non andrai ad osservare la frana di La Saxe dal vivo 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...