E se piove per 5 giorni?? …

… sin dalla prima edizione del Tor des Géants (2010) mi sono sempre posto due quesiti: ma se i concorrenti “beccano” la settimana sbagliata dal punto di vista meteo (5 giorni di pioggia e freddo), che succede? Quanti ne arrivano al traguardo di Courmayeur?

Ebbene, queste mie domande hanno trovato risposta quest’anno.

I concorrenti sono partiti sotto la pioggia; hanno trovato la neve sul Col Entrelor (3007 slm) e sul Col Loson (3296 slm) poi la nebbia e la pioggia tra il Sassa e Gressoney e ancora nebbia all’ultimo colle, il Malatrà (2925 slm). Insomma, una meteo da schifo.

Ne è venuto fuori una gara molto dura, ben oltre quanto si sarebbe potuto immaginare. Tant’è che il tempo impiegato dal primo è stato di 10 ore superiore al tempo record di Karrera del 2013 (70 ore ma il bel tempo …) e lui, come gli altri 5 giunti a Courmayeur, erano molto provati. Mai visto un vincitore vacillare per la stanchezza.

Di seguito alcune immagini per rendere l’idea delle condizioni …

11218161_10153680570831340_8812634901720426527_n

… in prossimità di La Thuile..

11988560_861884620594008_4388306769945026918_n

… a Eaux Rousse, prima di affrontare il Col Loson con 30 cm. di neve …

Entrelor TOR 2015

… Col Entrelor innevato. Più che scarpe da trail ci vanno gli scarponi d’alpinismo …

12039590_863826653733138_3167187710449833364_n

… la nebbia del Malatrà … da paura!

Erano proprio le condizioni per lasciare in libertà (di giorno e di notte) circa 750 concorrenti, di cui solo una minima parte possedeva le sufficienti conoscenze e capacità alpinistiche, per affrontare con un minimo di sicurezza la gara?

Mah …

Annunci

2 thoughts on “E se piove per 5 giorni?? …

    • … per mettere in conto i rischi bisogna anche avere la consapevolezza di quanto ci si accinge a fare e conoscere i propri limiti (fisici e mentali). La gara non si svolge in riva al mare o in zone di immediato accesso. Al contrario, la gara si svolge in ambiente montano e con i pericoli oggettivi tipici della montagna. Se a questi aggiungiamo l’imperizia o la scarsa conoscenza di cosa significhi la montagna (soprattutto di notte e con il mal tempo) il tutto diventa altamente pericoloso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...